Le Nostre Scuole in Senegal e Togo

Scuola Fabrizio Meoni

La scuola Fabrizio et Cyril si trova nella periferia di Dakar, nel quartiere di Ben Barack - Senegal

Scuola Buresti e Meoni

La scuola Buresti e Meoni si trova a Yembeul, nella periferia di Dakar - Senegal

Maisons des Enfants

La scuola si trova in un quartiere periferico di Lomè, Sagbadom - Togo

Scuola di Koveto

La scuola si trova nel villaggio di Koveto a nord della capitale Lomé - Togo

La Scuola Fabrizio Meoni a Dakar

La scuola di Fabrizio et Cyril, si trova a Ben Barack, un quartiere molto povero nella banlieue di Dakar, è stata creata per accogliere i bambini “rigettati” dalla scuola pubblica o non in grado di pagarsi un’istruzione.

Attraverso il sostegno scolastico a distanza si riesce a garantire a molti bambini di poter frequentare la scuola e poter sostenere le spese per pagare gli insegnanti ed acquistare il materiale scolastico. Ai genitori è chiesto un piccolo contributo mensile, ma anche nel caso non paghino i bambini vengono tenuti a lezione (spesso nelle scuole private senegalesi non è così).

Grazie alla collaborazione con la Fondazione Fabrizio Meoni, il progetto ha previsto la costruzione di una scuola ex-novo. La nuova scuola è stata intitolata a Fabrizio Meoni, scomparso motociclista della Parigi-Dakar e uomo di grande cuore, e Cyril Despres, amico di Fabrizio ed egli stesso pluricampione della Parigi-Dakar.

Obiettivo è quello di trasformare la scuola in un punto di riferimento per il quartiere.

La Scuola Buresti e Meoni a Dakar

Questa scuola privata è stata creata per recepire i bambini delle famiglie povere di Yembeul sud, un sobborgo all’estrema periferia di Dakar. Obiettivo è garantire un’educazione anche a chi, per condizioni di povertà o a causa del malfunzionamento della scuola pubblica (dove si possono trovare più di 100 alunni per classe) non ne avrebbe altrimenti la possibilità, finendo in strada a elemosinare o a lavorare già da piccolo.

La scuola di Yembeul rientra nel progetto sostegno scolastico a distanza per permettere, attraverso i contributi raccolti in Italia, di poter garantire ad un gran numero di bambini di ricevere un’istruzione adeguata.

Obiettivo è migliorare la scuola per dare ai bambini un luogo sicuro e punto di riferimento del quartiere.

La Scuola di Koveto

La scuola di Koveto è una scuola pubblica frequentata da bambini e ragazzi dai sei ai tredici anni.

La scuola non riceve dallo stato il materiale necessario all’attività scolastica, pertanto due volte l’anno distribuiamo materiale scolastico (penne, quaderni, matite, gessetti, cancelleria in genere); la distribuzione avviene in ottobre e in gennaio a bambini che frequentano la scuola e ai loro insegnanti.

Obiettivo del progetto è la raccolta di materiale scolastico e di fondi per l’acquisto dello stesso.

Il materiale raccolto in Italia viene portato a Koveto almeno una volta l’anno e distribuito da volontari locali, mentre i fondi raccolti vengono utilizzati acquistare in loco il materiale mancante.

La Maison des Enfants

“La Maison des enfants”, una struttura ideata per accogliere i bambini di strada, gli orfani e i bambini (con genitori lavoratori) che non hanno l’età per andare alla scuola primaria o che non la frequentano.

La scuola è legalmente riconosciuta dalle autorità togolesi ed è composta da 4 aule, 3 bagni più il dormitorio. Al momento accoglie bambini da 2 a 8 anni che mangiano e dormono fino alla chiusura alle 17.30.

I bambini sono seguiti da un’animatrice e da volontari locali e stranieri.

La struttura potrebbe ospitare in totale un massimo di 100 bambini, pertanto stiamo cercando fondi per terminare la struttura, fornire luce e acqua corrente e dotare la scuola di arredo e materiale educativo.