Il Microcredito

Nei cosiddetti paesi in via di sviluppo milioni di famiglie vivono con i proventi delle loro piccole imprese nell'ambito di quella che è stata definita economia informale. Questo rende pressoché impossibile accedere al prestito bancario.

Il microcredito è uno strumento di sviluppo economico che permette l'accesso ai servizi finanziari alle persone in condizioni di povertà ed emarginazione.

Oltre I Confini ha, da anni, finanziato gruppi di donne a tasso zero. L’obiettivo non è lucrare, ma permettere ai gruppi di restituire il prestito e concederlo poi ad altre, dando loro la possibilità di attivare piccole attività artigianali: produzione di sapone, commercio al dettaglio, tintura di tessuti.